Comunicazione Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.) 

COS'E' LA C.I.L.A. E DOVE PRESENTARLA ?

La Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.) è una pratica amministrativa che bisogna redigere prima dell'inizio dei lavori di ristrutturazione del proprio appartamento, ufficio, negozio, ecc.

Deve essere obbligatoriamente predisposta dal proprio tecnico abilitato (ingegnere, architetto, ecc.) e depositata presso il Comune o Municipio di appartenenza. >> Vedi esempio



QUANDO E' OBBLIGATORIO FARE LA C.I.L.A. ?

I casi in cui è obbligatorio predisporre il C.I.L.A. sono definiti dal D.L. 40 del 25.04.2010 coordinato con legge di conversione n. 73 del 22.05.2010.

In generale, è obbligatorio nel caso di modifiche di spazi interni, realizzazione di bagni e rifacimenti di impianti.





QUALI DOCUMENTI SERVONO ?

  1. Atto di proprietà;
  2. Titolo abilitativo dell’opera (condono e/o progetto);
  3. Documentazione catastale (visura e planimetria);
  4. Relazione e Progetto ante/post operam a firma di un tecnico abilitato;
  5. DURC impresa esecutrice ( Documento Unico Regolarità Contributiva)


DEVO FARE L'ACCATASTAMENTO DOPO LA RISTRUTTURAZIONE ?

I casi in cui è obbligatorio effettuare una variazione catastale dell'immobile (DOCFA), successivamente ad una ristrutturazione, sono definiti dalla Legge 311/2004 art. 1 c. 336-340 e dalla Circolare 1/2006 dell'Agenzia del Territorio.

In generale, è obbligatorio nel caso di modifiche murarie.





QUANTO TEMPO OCCORRE E QUANTO COSTA UNA C.I.L.A. ?

In generale, per eseguire una CILA occorre una settimana lavorativa.
I lavori di ristruttrazione possono cominciare immediatamente dopo il deposito della domanda.

Il costo di realizzazione di una CILA per un appartamento è, in generale, di 800 € + IVA oltre bolli Municipio.


Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni