Contenzioso - CTP e CTU

La consulenza tecnica, in via preventiva, può essere richiesta ai fini dell'accertamento di danni subiti o di obbligazioni contrattuali non correttamente eseguite.

QUALI SONO LE FASI DI UN CONTENZIOSO IMMOBILIARE?

Le fasi di un contenzioso (o pre-contenzioso) avvengono secondo una procedura rigorosa composta dalle seguenti attività:

  1. formalizzazione al proprio opponente della contestazione relativa ad un problema, vizio o danno presente nel proprio immobile per mezzo di raccomandata A/R o PEC
  2. incarico al proprio professionista di fiducia di predisporre una relazione o perizia tecnica finalizzata all' identificazione dei vizi presenti, quntificazione dei danni subiti e definizione delle soluzioni adottabili per l'eliminazione dei problemi riscontrati
  3. incontro col proprio opponente per il tentativo di trovare un accordo bonario per l' eliminazione dei vizi riscontrati e rimborso dei danni subiti e quantificati nella perizia del professionista incaricato
  4. in caso di mancato accordo bonario fra le parti, avvio del procedimento giudiziario incaricando il proprio legale di fiducia  


COS'E' UNA CTU?

La Consulenza Tecnica di Ufficio (CTU) viene disposta dal Giudice incaricato, all’interno di un procedimento giudiziario, al fine di permettere l'acquisizione di importanti informazioni che lo guidino nel prendere le migliori decisioni nel Processo.
Nel caso degli immobili, trattandosi di argomenti molto tecnici e specializzati, il Giudice incarica un Professionista (Architetto, Ingegnere, ecc) di identificare le cause tecniche dei problemi sollevati e predisporre una relazione tecnica esplicativa.  


COS'E' UNA CTP?

La Consulenza Tecnica di Parte (CTP) viene disposta da un Professionista (Architetto, Ingegnere, ecc)  su richiesta delle persone che hanno subito un danno, al fine acquisire ogni informazione utile, riportata all'interno di una Perizia tecnica, che li guidi sia nel tentativo di accordo bonario con il proprio opponente sia nella fase di contenzioso in Tribunale si rivelasse necessaria successivamente  


QUANTO TEMPO OCCORRE E QUANTO COSTA?

Il costo di una Consulenza Tecnica di Parte (CTP) è molto variabile in funzione della complessitò dei problemi affrontati e si può schematizzare come segue:  

  • Redazione di perizia tecnica per la determinazione dei danni e loro valorizzazione: 300 - 600 €.

  •   Sopralluoghi e incontri per un tentativo di conciliazione (accordo bonario): 100 €./cad 

  • Consulenza Tecnica di Parte nell'ambito di un procedimento giudiziario  400-800 €. 

Richiedi Informazioni

Contattaci per informazioni